Bojan Krkic è uno dei nomi che Espanyol ha all'ordine del giorno per rafforzare il loro punto di attacco della prossima stagione. Lui secondo svelato 'Esports COPE' Linyola attaccante è stato offerto al club, che mescola una lunga lista di candidati per fornire più forza a un modello che, in futuro, aspira a fare il salto che consente di giocare competizioni europee     L'ex attaccante del Barca, 26, non ha finito eclosionar dopo aver lasciato il club catalano nel 2011. E, naturalmente, avrebbe visto con gli occhi bene tornare alla Liga spagnola. Inoltre, la città dove è cresciuto e addestrato come un calciatore.

    Bojan non sta avendo molta continuità a Mainz, modesto club di Bundesliga, dove è arrivato a fine gennaio in prestito da Stoke City. Il suo contratto con il club inglese si Originali maglia calcio Spagna poco prezzo conclude nel mese di giugno 2020, ma l'idea di tornare in Premier non sembra sedurre anche lui perché, nelle sue tre stagioni agli ordini di Mark Hughes, non ha avuto la continuità che si desidera.

    Dato questo scenario, l'opzione di Espanyol emerge come un'opzione interessante per il Linyola. In realtà, Bojan e lui ha dato alcuni suggerimenti scorsa settimana sul suo futuro: "Credo che la decisione più importante, o di uno dei più importanti della mia carriera, mi prenderò questa estate." Senza dire così, il suo desiderio di cambiare aria sembra ovvio.

    Tuttavia, la sua mossa ha molto scarsi segni di vero, come il ponte Espanyol altre opzioni prese in considerazione più interessante. Il club sta ricevendo molte offerte per riempire la demarcazione di '9'. Anche se, per il momento, non ha preso alcuna. ambiente Player nega anche che l'offerta è reale e si riferisce alle parole della RAM che fino all'estate non decidere nulla.

    Come già spiegato questo giornale, il club Espanyol registra Mariano Madrid, e come anche l'osasunista Sergio León, la cui clausola rescissoria è di 10 milioni, ma potrebbe essere ridotto a due se il Navarra verso il basso.

    Bojan ha giocato per cinque squadre da quando ha lasciato il club, sei anni fa: Roma, Ajax, Stoke City, che è arrivato nel 2014, e ora Magonza, dove non è stato rilasciato come un marcatore dal suo debutto lo scorso 4 febbraio .

    Qualunque cosa accada, la punta catalana non mancherà pretendenti questa estate. Senza andare oltre, qualche giorno fa si era parlato di interesse per la turca Fenerbahce lo hanno.